8° Cento Croci Trail Ultramarathon

Domenica 22 maggio 22...inizia lo spettacolo! eh...ma non dovete creder che in questa bellissima data tutto inizia e tutto finisce, questa è solo la data ufficiale dell'evento.

I preparativi iniziano il giorno dopo la fine del trail precedente, e continuano per circa 365 giorni.

occorre trovare percorsi, e proprio in questo 2022 ne abbiamo tracciati due nuovi nella distanza del CCTRAIL 34K e nella CCT Ultramarathon 50k, quindi tastare il terreno, eliminare strade asfaltate e ripristinare nuovi e vecchi sentieri, coinvolgere volontari, proprietari terrieri, amministrazioni Comunali , bandellare il percorso, fare allenamenti di prova coinvolgendo atleti di varie squadre, decespugliare, tagliare erba, sistemare cartelli e frecce, prendere accordi per i ristori, correre le varie distanze per ottenere tracce gpx da inserire nel nostro sito www.spiritotarsognotrail per tenerlo continuamente aggiornato, fa tutto parte del lungo lavoro, e quante altre cose da fare, pare che spuntino come i funghi....ops' a proposito di funghi, qualche volontario pare averne trovati durante i preparativi!!!

il tutto per esser pronti ed efficienti il famoso 22 maggio 22.

Ed eccoci arrivati alla Domenica del Trail , è' stata una bella giornata di sole, poca nebbia al Passo Cento Croci , e tanto caldo fatica e sudore in salita.

Vi confesserò che la giornata di sole e caldo ci ha stupito ma non colto di sorpresa, il gruppo volontari Spirito Tarsogno si adatta velocemente alle variazioni climatiche. Birra , sali , acqua e coca cola sono stati gli ingredienti trail più gettonati!!

Gli atleti e i camminatori colorati e variopinti nelle loro divise sportive, hanno invaso i nostri sentieri, in fila ordinati, rispettosi dell'ambiente, smaniosi di correre nella natura. Il cctrail a Tarsogno offre loro un ambiente e vista spettacolari, gli occhi non si stancano mai di guardare l'azzurro del cielo, il verde dei prati e i colori del bosco. I profumi di sottobosco arrivano agli olfatti più sensibili e il profumo della polenta coi funghi che li attende al traguardo non è da meno.

Le quattro gare magistralmente organizzate a detta di tutti, offrono varietà di partenze e di arrivi. Gli ultimi a partire , gli atleti dello Short Trail sono i primi ad arrivare sulla famosa scalinata del traguardo. Alessio Gatti 00:50:29 (MUD &SNOW) e Isabella Morlini 01:00:44( ATLETICA REGGIO)i primi assoluti uomo e donna han tagliato il traguardo in meno di un'ora.

Con gli ultimi atleti dello short trail iniziano ad arrivare i concorrenti dello Zuccone trail di 20k. Sempre bella e da non sottovalutare questa distanza che nel suo piccolo racchiude 1200 di dislivello positivo. Bravi i nostri Toschi Marco 01:48:16 (3TVALTARO) e Elisa Adorni 02:08:30 (SPIRITO TARSOGNO) che rispettivamente in poco meno di due ore e poco più l'han portata a termine.

La nuova CCTtrail 34k è diventata più corribile rispetto l'edizione dell'anno precedente. La località di Begagin nel versante Ligure ha debuttato in questa edizione. Le sue due piante secolari e monumentali, il grande Faggio e il Maggiociondolo han sorvegliato tutti gli atleti, portando un poco di ombra al loro passaggio. Fresche fontane di acqua pura , han dissetato le gole arse dal caldo e dal sudore.

E quale bel miraggio il nostro ristoro con postazione del fotografo ? Tutti sorridenti per lo scatto in salita , check sul pettorale e via si riparte verso la nebbia del Passo Cento Croci.

Velocissimi i primi che dopo aver risalito il Monte Zuccone per la seconda volta , precipitano in paese in poco più di tre ore. Grande il nostro Alessio Vorti 03:09:31 (ATLETICA MANARA) (nostro perchè lo abbiamo tenuto a battesimo nella prima edizione del cct del 2015), già allora era una promessa dello sport che di anno in anno si conferma sempre più. Grande l'atleta ligure Lagomarsino Sara 03:38:02 (ATLETICA LEVANTE) che fresca come una rosa di maggio arriva prima donna assoluta al traguardo.

Ed eccoci a cercare di spiegarvi la CCTULTRAMARATHON 50K. Tutta nuova in metà del suo percorso, caratterizzata da una grande discesa (dallo Zuccone a Varese Ligure) per poi risalire ovviamente con una grande salita (da Varese Ligure allo Zuccone) da 300m sul livello del mare a 1450. Varese Ligure , 14 km di strada lo separano da Tarsogno, sono confinanti eppure due comuni differenti, due province differenti e due regioni differenti. Gli ambienti stessi sono diversi, Tarsogno paesaggio montano, Varese ha già le caratteristiche liguri e del mare. Il castello, il vecchio borgo , i suoi gradini ...qui tutto è Liguria. Un arco di Spirito Tarsogno posizionato ai piedi del Castello, accoglie con un traguardo volante i concorrenti della cctultramarathon. Cavalletti Davide (ATLETICA LEVANTE) , il primo uomo che passerà e Paola Adorni (+KUOTA) la prima donna. Per loro e per tutti gli atleti sarà un passaggio trionfale applauditi dal pubblico in festa . Direi ottimo il riscontro e l'alleanza dei due paesi, i volontari liguri-emiliani si sono intrecciati amichevolmente nello svolgimento dei compiti loro assegnati.

Dura e calda la lunga risalita a Passo Cento Croci, ma gli atleti non si perdono d'animo e affrontano ancora il Monte Zuccone per l'ultima salita. E poi...via di discesa verso l'arrivo a Tarsogno . Cavalletti e Adorni confermeranno il loro primo posto nella classifica assoluta uomini e donne. Pensate che Cavalletti impiegherà solamente 05:01:00 per tagliare il traguardo, Paola Adorni 06:36:50

A Tarsogno la festa continua fino verso le 17,30 orario di arrivo dell'ultimo concorrente, e al parco giochi troverà ancora i volontari pronti per offrirgli il pranzo ristoratore.

Cari atleti mi rivolgo a voi ora, eravate in tanti più di 300 e camminatori quasi 150, per noi organizzatori un'edizione record. Siamo tutti quanti orgogliosi del lavoro fatto e la vostra presenza a Tarsogno ci ha riempito di gioia e alleviato le fatiche.

La vostra promessa di tornare è il nostro stimolo a continuare a lavorare come fatto fino ad ora e

i vostri complimenti per


noi sono i ringraziamenti migliori.

Vi lascio cari lettori perchè occorre organizzare il 6° Winter Tarsogno Trail in calendario per il 6 Novembre 2022 e non abbiam più tempo per fare chiacchiere!!!!

Un saluto Rossana